You are here
Home > Magazine > Gli Eroi Del Wrestling in Un Mazzo Di Card Datato 1991 (WWF Merlin Trading Cards)

Gli Eroi Del Wrestling in Un Mazzo Di Card Datato 1991 (WWF Merlin Trading Cards)

WWF Merlin Trading Cards

Gli Eroi Del Wrestling in Un Mazzo Di Card Datato 1991 (WWF Merlin Trading Cards)

WWF Merlin Trading Cards 1991

Ebbene si, non avete letto male e non si tratta nemmeno di un annuncio di vendita disperato su Ebay per raccimolare qualche spicciolo. In seguito al successo ottenuto grazie all’articolo “Gli anni d’oro della grande WWF” , che vi invito a leggere qualora non lo aveste già fatto (articolo molto vintage e strappalacrime … ndr), abbiamo pensato di realizzare un seguito avendo sottratto da una vecchia cassettiera in cantina un corposo mazzo di cards del wrestling, cards molto resistenti prodotte e distribuite in edicola dalla Merlin nel lontano 1991. Ho volutamente sottolineato “molto resistenti” in quanto, dopo più di 25 anni, non presentano segni di degrado. Tutte le cards sul fronte riportano il lottatore e nel retro una breve descrizione del personaggio con la sua storia. In totale sono 86 in mio possesso, su un totale della raccolta di 150 carte.

hulk hogan
Nella foto in alto: la pregiata card di Hulk Hogan con la descrizione sul retro e l’inconfondibile marchio WWF

Comincio a spulciare tra le cards alla ricerca dell’Undertaker. Caspita com’è giovane e brutto ! Per spezzare una lancia a suo favore devo però ammettere che, in queste carte come in tv, è sempre stato nella parte al 100% sopratutto in questa versione con Paul Bearer al suo fianco.

Undertaker
Nella foto in alto: The Undertaker con Paul Bearer ed in rosso un faccia a faccia con Sid Justice

Prima di procedere con le mie cards preferite, mi soffermo un attimo su quei lottatori che ricordo poco … o niente. Chi erano i Beverly Brothers ? Big Bully Busick ? Skinner mi ricordo che in tutti gli incontri masticava schifosamente del tabacco (quasi disgustoso come The Boogeyman). Irwin R. Schyster era l’esattore delle tasse, ma lo ricordo un po’ ingessato nei movimenti e non molto spettacolare. El Matador, se non erro, è stata una gimmick di Tito Santana. Di The Berzerker non ricordo le qualità, ma ricordo che si trattava di un fuori di testa. The Mountie lo ricordo un po’ statico al pari di Irwin R. Schyster.

wrestlers wwf
Nella foto in alto: i lottatori che nella mia memoria faticano a galleggiare ( non come i palloncini di IT )

Carrellata di lottatori spettacolari ed affiancando le cards mi vengono le lacrime agli occhi (sigh). Mr Perfect, con il suo suplex perfetto, era spettacolare da scegliere anche nel videogioco WWF WrestleFest del 1991 (in WWF Superstars del 1989 purtroppo non era ancora presente). Ragazzi, ma quanti soldi ho speso nella mia gioventù in questi 2 picchiaduro ? Per non parlare di Final Fight del 1989, ma questo è un altro film !

wwf arcade
Nella foto in alto: WWF WrestleFest e WWF Superstars ovvero 2 picchiaduro che spopolavano in sala giochi negli anni 90
wrestlers wwf
Nella foto in alto: leggende della WWF

Mi piacerebbe chiudere questo articolo vintage con 2 lottatori che, nella mia memoria da giovane appassionato, mostravano un fisico statuario ed una potenza inaudita. Parlo di Warlord e Texas Tornado. Quel pazzo di Brutus Beefcake ve lo ricordate ?!? Ad ogni fine incontro qualche sfortunato perdeva almeno una ciocca di capelli !

wrestlers wwf
Nella foto in alto: Warlord, Texas Tornado e quel pazzo di The Barber

Il wrestling negli anni 90 ha veramente spopolato, oltre alle cards, alle figurine, alle file in sala giochi per poter fare una partita a quei fantastici piacchiaduro ed alle trasmissioni televisive sulle tv commerciali. Ora non vi saprei dire se quei tempi erano migliori di quelli attuali, oppure è solamente perché sono tutti ricordi della mia fantastica infanzia.

Omar Ronzio
Fondatore ed amministratore del blog sportivo ITAwrestling dal gennaio 2017 ed appassionato di wrestling e fitness. Dopo più di 10 anni nella pallacanestro non professionistica consegue il diploma di "Istruttore Di Fitness e Body Building", riconosciuto dal C.O.N.I., nel febbraio del 2006. Metto a disposizione di questo sport le mie competenze da atleta e blogger sportivo in modo da poter dare maggiore voce al wrestling italiano.

Lascia un commento

*

Top