You are here
Home > Magazine > Impressioni Evento “TCW Risoluzione Estrema 2017”

Impressioni Evento “TCW Risoluzione Estrema 2017”

tcw risoluzione estrema 2017

Impressioni Evento “TCW Risoluzione Estrema 2017”

Il buio cala su Rozzano, ma mai sulla Total Combat Wrestling di Galvani.

Ore 18:00, Elyon Club di Rozzano, il freddo è alle porte ed il buio è ormai calato un po’ come il completo “lutto style” indossato da Rocco Gioiello che decide di aprire l’evento polemizzando sul Titolo perso dopo più di 200 giorni. E’ un Rocco Gioiello che serba rancore e rabbia nei confronti del beniamino del pubblico, Marieddu. Fortunatamente per tutti noi, il monologo di Rocco Gioiello viene interrotto dal Presidente Galvani che, senza mezzi termini, lo mette a tacere spiegandogli che sarà Antonino Bellavita ad avere un incontro per il Titolo e non lui.

Il confronto tra il Presidente e Gioiello
In alto: Il duro confronto tra il Presidente Galvani e Gioiello.

L’evento procede con l’incontro Jacob vs Carlo Birra, un incontro molto duro ma nel contempo molto tecnico, dove abbiamo potuto apprezzare, oltre alla “Sister Abigail” a luci spente da parte di Jacob, anche degli ottimi vertical suplex mantenuti per parecchi secondi.

Jacob fa venire il mal di testa a Birra
In alto: Jacob fa venire il mal di testa a Birra.

Lo spettacolo prosegue con l’esuberanza incontrollabile regalata agli spettatori da Claudio Campari, sempre in grado di far divertire il pubblico e di offrire momenti di buon wrestling. Dobbiamo far notare che, grazie ad un competente maestro, l’arbitro Edoardo Lolli sta notevolmente migliorando le sue abilità da ballerino.

Campari insegna all'arbitro a ballare
In alto: Campari insegna all’arbitro Lolli a ballare.

Stupore poi tra il pubblico quando Antonino Bellavita riesce a conquistare il Titolo detenuto da Marieddu, dopo un incontro pieno di colpi di scena.

Bellavita Titolato
In alto: Antonino Bellavita ostenta la cintura appena conquistata.

Prima del Main Event, il Marchese sale sul ring ed impartisce una lezione di wrestling al suo avversario Death Mask che tornerà poi a casa con le dita rosicchiate.

Il Marchese Morde
In alto: le scorrettezze del Marchese al limite della squalifica.

Finalmente siamo al Main Event della serata certi di poter apprezzare tecnica e molta velocità di azione. Da un lato Fenice Rossa con Black Ice e dall’altro Scandalo con Mefisto.

Black Ice e Scandalo
In alto: Black Ice mette in seria difficoltà Scandalo durante l’incontro.

Molto apprezzata dal pubblico la correttezza e la sportività del Campione Fenice Rossa, sempre in grado di fare la differenza in ogni suo match grazie ad azioni mozzafiato.

Fenice Rossa
In alto: una delle tante acrobazie di Fenice Rossa.

Scandalo, Mefisto e Fenice Rossa, al termine del main event, possono condividere gli applausi del loro pubblico, grato dello spettacolo appena assaporato.

Trionfo
In alto: i vincitori del Main Event festeggiano con il pubblico e Fenice Rossa.

La Total Combat Wrestling non delude mai, nemmeno con la stagione invernale alle porte. Spettacolo dinamico e mai noioso, caratterizzato da molti scambi tecnici molto gradevoli.

Rimaniamo in attesa di capire come evolveranno le storyline presentate (Bellavita – Gioiello – Marieddu) e sopratutto la nuova identità di Darkness II (purtroppo per il pubblico non presente in questo evento).

Alla prossima !!!

Omar Ronzio
Fondatore ed amministratore del blog sportivo ITAwrestling dal gennaio 2017 ed appassionato di wrestling e fitness. Dopo più di 10 anni nella pallacanestro non professionistica consegue il diploma di "Istruttore Di Fitness e Body Building", riconosciuto dal C.O.N.I., nel febbraio del 2006. Metto a disposizione di questo sport le mie competenze da atleta e blogger sportivo in modo da poter dare maggiore voce al wrestling italiano.

Lascia un commento

*

Top