You are here
Home > Consigli > Il Metabolismo, questo sconosciuto !

Il Metabolismo, questo sconosciuto !

Il Metabolismo, questo sconosciuto !

Termine che spesso viene usato ed abusato senza nemmeno conoscerne il suo vero significato.

“… sono grasso, è questione di metabolismo!” è la frase che sento molto spesso nei centri fitness e non solo, ma cosa significa veramente ?

Partiamo, come sempre, dalle definizioni per poi arrivare ad una conclusione:

METABOLISMO, oppure semplicemente cambiamento. Un esempio, è quando gli zuccheri si trasformano (cambiano) in energia a livello cellulare, questo è un metabolismo.

METABOLISMO BASALE, si tratta di energia che serve al nostro corpo per mantenere, in condizioni di riposo, le proprie funzioni vitali come la respirazione, la digestione e la circolazione.

AUMENTARE IL METABOLISMO BASALE. L’elemento che influenza l’aumento del metabolismo non è altro che la variazione della quantità di massa magra (cioè i muscoli) presente nell’organismo. Una massa magra allenata e nutrita in modo corretto consuma di più di una massa grassa.

L’allenamento muscolare, se siete in grado di associarlo ad una corretta alimentazione, vi permette di raggiungere una forma fisica adeguata, cancellando dalla vostra testa la paura ed il timore per le calorie in quanto comincerete ad essere in grado di comprenderne la loro natura ed importanza.

L’incremento del metabolismo energetico ed in molti casi un dimagrimento “mantenibile” (non come quelle diete estreme che vi fanno perdere 1Kg al giorno) lo si raggiunge mangiando ed allenandosi con una frequenza almeno di 3 volte a settimana. Abbondante colazione, completa ed adeguata e cercare di abbinare carboidrati e proteine ad ogni pasto seguente.

MA ALLORA, PERCHE’ SI INGRASSA?

Il risultato è sempre lo stesso (escludendo chiaramente problemi patologici), ovvero che le calorie assunte con il cibo sono troppe rispetto alle reali necessità che il nostro corpo deve affrontare durante la giornata.

Il fabbisogno energetico quotidiano corrisponde alla somma del metabolismo basale e dell’attività fisica svolta durante la giornata (il tipo di mansione che svolgete quotidianamente influisce molto sul calcolo).

L’energia di cui ha bisogno l’organismo è contenuta negli alimenti ma, se le calorie presenti nei pasti sono troppe, c’è un accumulo e si ingrassa. Al contrario, più si fa attività’ fisica, più’ si spende energia proveniente dalle nostre scorte e si dimagrisce (chiaramente se il cibo introdotto non contiene abbastanza calorie).

La soluzione ideale è quindi fare frequenti pasti leggeri e di muoversi di più quindi, cosa state aspettando ? Muoversi … muoversi !

(fonte foto lineamary.it)

Cristina Sergi
Collaboratrice di ITAwrestling.com dal gennaio 2017. Trainer e titolare di un centro fitness dal 1994, dispone di ampia esperienza nell'ambito del fitness olistico e body building. Specializzazione riconosciuta in massofisioterapia.

14 thoughts on “Il Metabolismo, questo sconosciuto !

  1. buonasera cristina ma ci sono effettivamente persone più fortunate geneticamente di altre ? io mi alleno 3 volte la settimana ma faccio moooolta fatica aperdere peso. la ringrazio molto per i suggerimenti Claudia

    1. ciao claudia, non ci sono persone piu’ fortunate di altre ma e’ anche vero che bisogna guardare molti aspetti e fare un anamnesi completa dell’ individuo per capire se effettivamente non ci siano problematiche dovute a disfunzioni ormonali o altri fattori..
      Se tu sai e sei sicura che e’ tutto ok , fai analisi del sangue periodicamente e controlla i livelli della tiroide..

  2. Ciao Cris, cosa consigli di mangiare prima di un allenamento ? Io mi alleno alle 18:00 e faccio aerobico. Grazie.

  3. buongiorno cristina,una domanda se possibile.io a colazione non riesco a mangiare,sino a che ora posso permettermi di fare colazione tenendo conto che faccio il pranzo alle 12:30?io mi alleno alle 19:00.grazie Vinc.

  4. ciao dovresti avere la cortezza di alzarti presto e fare una colazione abbondante. purtroppo se non riesci a mangiare , anche se consumi uno spuntino alle 10. Il pranzo e’ troppo ravvicinato nei tempi per poter bruciare le scorie prima dell’allenamento delle 19.

  5. ciao fondamentale l’alimentazione aumentando le proteine e diminuendo leggermente i carboidrati, questo fara’ si’ che il metabolismo lento cominci a lavorare, proteine intendo carne e pesce che contengono alti livelli di aminoacidi. Carni magre e uova aiutano ad accellerare il metabolismo.
    Per quanto riguarda l’abbinamento allo sport, e’ il caso di aumentare il lavoro aerobico.

  6. Buongiorno CRISTINA, mi chiamo GIANNA e mi alleno da circa 7 anni. Ci sono alimenti che stimolano il metabilismo ? Grazie GIANNA

    1. Ciao Gianna gli alimenti che accellerano il metabolismo sono molteplici, in primis i cereali integrali come riso e avena, sarebbe opportuno iniziare una colazione basata su questo elemento( l’avena). Agrumi , spezie , broccolo, the’ verde, zuppe , peperoncino e mele. Sono tutti alimenti benefici per il nostro organismo e aiutano ad accellerare il metabolismo.

  7. Buongiorno Cristina e complimenti per la rubrica. Volevo chiederti dei suggerimenti per la preparazione in vista della bella stagione. Come potrebbe essere un allenamento tipo per la settimana ? cosa consigli tu ? Grazie J.

  8. buona sera e grazie mille per il complimento. Io consiglio di non arrivare impreparati all’arrivo della bella stagione ma iniziare sin da subito ad allenati con costanza per le prossime 12 settimane. Per prima cosa l’allenamento dovrebbe essere s empre suddiviso in almeno tre giorni alla settimana. Per le prime 4 settimane un allenamento basato sulla forza e la stabilita’ , in fine parecchio stretching. Per le 8 settimane successive, il lavoro va diviso tra circuito ripetuto almeno 3 volte su tutti i gruppi muscolari e almeno 30 minuti di lavoro aerobico, piu’ stretching.

  9. buongiorno cristina e grazie per i suggerimenti. mi chiedevo,durante le ferie estive,se non è possibile allenarsi in palestra cosa consigli di fare per tenersi in forma ?

  10. ciao mai smettere di allenarsi e chiaro se non si ha a disposizione una palestra e soprattutto la voglia , visto che andiamo in vacanza l’alternativa e’ sicuramente una buona corsetta mattutina a digiuno che stimola sicuramente il metabolismo e durante la giornata a parte cercare di nuotare al mare o in piscina, dedicarsi a esercizi basici che non per forza necessitano di attrezzi, soprattutto per noi donne squat libero o affondi, crunch e sit up di ogni tipo, flessioni e molteplici esercizi. Le riviste estive sono pieni di esempi su cosa fare durante l’estate , basta saper cogliere da questi articoli le risorse migliori e ovvio la gran parte dei giornali di gossip sono piene di stronzate scusa il francesismo, ma ripeto se sfruttati al meglio alcuni esempi possono diventare una valida alternativa alla palestra. E’ chiaro esclusivamente solo per il periodo della vacanza.

Lascia un commento

*

Top