You are here
Home > Magazine > Impressioni Evento ICW a Cartoomics 2017

Impressioni Evento ICW a Cartoomics 2017

Impressioni Evento ICW a Cartoomics 2017

Il Wrestling protagonista alla fiera “movies, comics and games”.

ITAwrestling si immerge per un giorno nel colorato mondo dei cosplayer ospitato da Cartoomics 2017 (Fiera di Milano Rho) per seguire l’evento organizzato dalla Italian Championship Wrestling.

POSIZIONE voto 9/10

A nostro avviso da elogiare la scelta strategica di posizionare il ring nell’area action a fianco della zona stand Umbrella (padiglione 20), in quanto si tratta di un’area fortemente battuta dal pubblico sempre incuriosito dagli effetti speciali e dalle musiche che accompagnano le esibizioni degli zombies e della polizia di Raccoon City. Anche a livello informativo, l’organizzazione ICW ha permesso ai visitatori di comprendere chiaramente il palinsesto degli eventi affiggendo cartelloni di facile lettura.

EVENTO voto 9/10

Ore 12:30, dall’area action di Cartoomics il ring announcer (ottimo) della ICW prende in mano il microfono e catalizza l’attenzione sul quadrato dando il via all’evento. La folla è quella delle grandi occasioni e tutti, compreso anche chi evidentemente di wrestling non è appassionato, assistono con piacere e partecipazione. Siamo rimasti colpiti, sin da subito, dall’incontro di Mirko Mori vs Nick Lenders per il titolo di campione interregionale in quanto, oltre alla preparazione fisica ed all’atleticità, hanno dimostrato, entrambi, una dose di carisma molto convincente. Sorprendenti anche gli spezzoni di incontro al di fuori del ring in mezzo al pubblico ed i segni delle chop che gli atleti hanno riportato sul proprio corpo. Tutto questo a dimostrazione che gli scettici si sbagliano di grosso: i lottatori, una volta saliti sul ring e con l’adrenalina in corpo, non fanno di certo sconti e nemmeno carezze !

Sorprendente anche l’incontro femminile Queen Maya vs Jokey, dove abbiamo visto contrapporsi l’agilità di Jokey e la regalità dell’imponente presenza fisica della Campionessa Queen Maya. Degno di nota il suplex, perfettamente in verticale, regalato dalle due atlete al pubblico di Cartoomics 2017.

Queen Maya ha mantenuto il titolo, ma Jokey ha sicuramente incassato dal pubblico il maggior consenso grazie alle sue doti atletiche ed al suo carisma da trascinatrice.

Abbiamo avuto anche la possibilità di osservare il Campione Alessandro Corleone, Rusconi Ghostbusters IT WrestlerTaurus (è realmente una montagna che cammina ndr) e gli Urban Guerrilla, rendendoci conto del fatto che, sia per preparazione fisica che per capacità di intrattenimento, nessuno è risultato al di sotto della media.

VOTO GLOBALE secondo ITAwrestling 9/10

Un grande successo per la Italian Championship Wrestling ripagata dal bagno di folla ed un grande spettacolo per tutti gli appassionati di wrestling (e non) presenti all’evento. Un live show adatto sia per i bambini che per gli adulti !

Omar Ronzio
Fondatore ed amministratore del blog sportivo ITAwrestling dal gennaio 2017 ed appassionato di wrestling e fitness. Dopo più di 10 anni nella pallacanestro non professionistica consegue il diploma di "Istruttore Di Fitness e Body Building", riconosciuto dal C.O.N.I., nel febbraio del 2006. Metto a disposizione di questo sport le mie competenze da atleta e blogger sportivo in modo da poter dare maggiore voce al wrestling italiano.

Lascia un commento

*

Top